Detox Stagionale: perché è importante per la tua salute

La Disintossicazione e depurazione del nostro corpo è vitale per la nostra sopravvivenza. Una Detox Stagionale è perciò importante per il tuo corpo e la tua salute. Ricordati del vecchio detto “via il vecchio, dentro il nuovo“ !

I momenti migliori dell’anno per farlo sono la primavera e l’autunno. Proprio come la terra trae beneficio dal cambiamento delle stagioni, anche il corpo può trarre beneficio dai processi di cambiamento e rinnovo. Non solo, una messa a punto generale ti metterà in sincrono con la stagione; ma ti potrà anche preparare alla “durezza” delle stagioni che ne seguono - il calore dell’estate e il freddo dell’inverno.

Detox Stagionale

Ricorda di bere molta acqua alcalina tutti i giorni!

Mangia frutta e verdura di stagione. Cerca di gravitare maggiormente verso verdura alcalina come quella a foglia verde. Le verdure migliori da includere sono: cavolo riccio, broccoli, spinaci, bok choy, sedano e lattuga. Non privarti della frutta di stagione anche se l’indice glicemico è medio-alto. Unico svantaggio nel consumare la frutta dolce è la quantità di zucchero presente in essa. Il contenuto zuccherino può rendere acidi alcuni tipi di frutta, quindi miscelali con acqua alcalina ionizzata e verdura verde alcalinizzante oppure polveri verdi di super food disintossicanti come spirulina, orzo, fieno greco e chlorella.

Diventa completamente vegan, anche solo per una settimana.

Diventare vegani per un paio di volte all’anno non può farti che bene, solo non concentrarti sulla privazione. Pensa invece ai benefici che potrai avere da una purificazione vegana completa e bilanciata, come una girovita più sottile, colesterolo nel sangue più basso e trigliceridi totali più bassi, un livello di zucchero nel sangue più stabile, minor pressione sanguigna, pelle radiosa e aumento dell’umore. Portare avanti una purificazione vegana di breve termine inoltre può aiutare a ridurre le voglie di cibo spazzatura. Se puoi portare avanti una purificazione al 100% vegana crudista per due settimane allora potrai davvero aiutare il tuo corpo a pulirsi, azzerarsi e ringiovanirsi. Inoltre è un ottimo modo per fare l’abitudine a mangiare più cibi crudi per il resto dell’anno.

Rinuncia ai comuni cibi allergenici

Come il glutine (che si trova in grano, orzo, segale e avena con contaminazione incrociata), latticini, mais, uova, pesce, noccioline, noci di alberi (anacardi, pistacchi, noci di Macadamia, mandorle, pinoli, noci, nocciole e noci pecan), e crostacei. Con l’eccezione di soia, mandorle e pinoli, tutti questi cibi sono comunque acidificanti proprio come pollo, tacchino e carne rossa (processata, biologica o meno, i cibi di natura animale sono sempre altamente acidificanti). L’idea qui è quella di ridurre il carico acido complessivo.

Rinuncia a zucchero, caffeina (caffè, cacao e bibite), fast-food, cibo spazzatura e ogni altro tipo di cibo pesantemente processato ricco di zucchero, sale e grasso. Cerca di rinunciare completamente all’olio se possibile. Sì, questo include gli oli pressati a freddo. Vuoi che il tuo sangue sia acquoso in modo da facilitare il detox quindi è meglio ridurre i grassi durante questo periodo.

Fai una sauna e liberati sudando di tutte le tossine rilasciate.

Le saune ad infrarosso sono più guaritrici rispetto alle normali saune. Fai un massaggio drenante linfatico per sbloccare i linfonodi costruiti e stagnanti.

Scopri i nostri prodotti con detox

  • Prezzo di listino
    €30.00
    Prezzo scontato
    €30.00
    Prezzo di listino
    Prezzo unitario
    per 
    Esaurito

Liberati dei vecchi pensieri ed emozioni dannosi come rancore, risentimento, odio, rabbia, desiderio di vendetta, invidia ecc. Quando affronti una purificazione stagionale è un bene anche guarire ad ogni livello, non solo fisico ma anche emotivo, mentale e anche spirituale.

- -